VIVATERRA ha ottenuto la certificazione ISO 14001:2004

di , 30 marzo 2011 08:08

VivaterraVIVATERRA è l’unica azienda di tutto il distretto del cotto ad aver ottenuto la certificazione UNI ISO 14001:2004. L’impegno per il raggiungimento degli standard internazionali in tema di ecostenibilità ha dato i suoi frutti: l’azienda ha dimostrato non solo di operare nel rispetto ambientale ma di aver preso tutti i provvedimenti perché questo tipo di atteggiamento perduri nel tempo.

La certificazione ISO 14001: 2004 è una norma internazionale che definisce lo sviluppo di un efficace sistema di gestione ambientale, e rappresenta un’ulteriore conferma dell’attenzione rivolta da VIVATERRA affinché lo svolgimento del processo produttivo, nei vari comparti dei marchi che detiene, avvenga nel rispetto degli equilibri ecologici. La società dimostra di avere piena coscienza dell’impatto ambientale che alcuni comportamenti possono arrecare e ha compiuto, quindi, una scelta consapevole decidendo di dotarsi di un sistema di sicurezza e gestione improntato alla tutela dell’ecosistema.

VIVATERRA si impegna così ad operare nel rispetto dell’ambiente attraverso un attento controllo delle forme di inquinamento, utilizzo razionale delle fonti energetiche, un adeguato smaltimento dei rifiuti ed un recupero degli scarti di lavorazione.

VivaterraL’azienda imprunetina ha dunque impostato degli obiettivi generali di miglioramento delle proprie prestazioni ambientali preparando strutture in grado di portare avanti tali obiettivi, intervenendo in tutte le attività gestite o controllate, e verificandone l’attuazione in modo sistematico. Questa certificazione permettere uno sviluppo sostenibile dell’intera produzione di Il Ferrone, di Il Palagio, di Cotto Impruneta e Palagio Engineering.

VIVATERRA posa la prima pietra nel progetto di restyling della sua corporate identity: il logo

di , 23 marzo 2011 10:04

 

VIVATERRAIl nuovo logo di VIVATERRA si va ad inserire in un’operazione di ampio respiro che coinvolge un radicale rinnovamento di tutta l’immagine aziendale. L’ottica con cui è stato messo in atto questo progetto prevede la presentazione di un’immagine che vesta perfettamente lo spirito e la spinta imprenditoriale del gruppo industriale fiorentino, la sua solidità finanziaria e il suo impegno nel territorio.

La consapevolezza del ruolo sempre più determinante interpretato dall’immagine sul palcoscenico economico italiano ed estero, ha portato VIVATERRA, gruppo industriale leader nel settore del cotto imprunetino, a pianificare con la sua agenzia di pubblicità un restyling globale della sua Corporate Identity, che non la stravolgesse completamente ma che fosse in grado di rappresentare al meglio, in modo efficace e comunicativo, un gruppo solido, attivo e in crescita.

Passo iniziale di questo importante e delicato progetto ha visto come protagonista assoluto il logo, che rappresenta il primo livello di approccio, del pubblico specializzato e non, con la realtà aziendale e molto spesso anche con il prodotto. Esso deve essere leggibile, facilmente identificabile e percepito come un oggetto unico e irripetibile.

Molteplici i concetti espressi tramite la sua realizzazione: il legame con il rispetto delle proporzioni e dell’armonia estetica, con la terra, la naturalità e il territorio toscano, ma soprattutto la stabilità finanziaria, la forza, l’elevata affidabilità, e l’ampio respiro con cui il Gruppo industriale imprunetino si muove, implementando investimenti e risorse per la crescita e lo sviluppo dei marchi che detiene: Il Ferrone, Il Palagio, Cotto Impruneta e la controllata Palagio Engineering.

VIVATERRAQuesta molteplicità di significati si esprime anche attraverso l’oggetto primario di ispirazione: il triangolo. Chiave della geometria, simbolo della sezione aurea, del fuoco e della terra, elementi essenziali per l’azienda. Esso viene ritratto dalle due “A” di VIVATERRA, ed è presente anche nella prima “A”, con un triangolo equilatero che raffigura la Terra, tra i 4 elementi quello che esprime solidità ed attaccamento alle tradizioni.

Il font scelto non fa altro che evidenziare i forti tratti distintivi del gruppo, la trasparenza e la chiarezza con cui VIVATERRA ha intenzione di interfacciarsi con il pubblico esterno sia esso istituzionale o privato: una sintesi di significati che si traduce in un’intenzione di immediatezza che trasparirà anche dalla prossima apertura alla comunicazione 2.0.

 

Il Blog è ottimizzato per dispositivi Mobile

di , 18 marzo 2011 14:59

VIVATERRA

 

 

Il Gruppo VIVATERRA annuncia il nuovo piano di comunicazione aziendale

di , 18 marzo 2011 13:31

VIVATERRAVIVATERRA è un gruppo industriale relativamente giovane che raccoglie in sé tutta la solidità, la tradizione, il pregio e la dinamicità dei marchi che detiene: Il Ferrone, Il Palagio, Cotto Impruneta,  e la controllata Palagio Engineering nomi prestigiosi che hanno fatto e continuano a fare la storia della terracotta imprunetina nel mondo. Il 2011 si presenta sin dall’inizio come un vero e proprio punto di svolta: le prospettive del gruppo si ampliano, tese a dare un’iniezione di ottimismo e sviluppo all’intero settore  sia in tema di innovazione di prodotti che di comunicazione aziendale.

La terracotta imprunetina è un materiale di pregio, che porta in sé i valori di eco sostenibilità e rispetto ambientale, di cultura e tradizione del Made in Italy. La convinzione che esso meriti a tutti gli effetti un posto di rilievo nel panorama internazionale dei rivestimenti, del design e della progettazione, ha portato il Gruppo VIVATERRA ad investire nella pianificazione di una nuova comunicazione aziendale, che sappia rompere con gli schemi del passato, e che lo porti al giusto riconoscimento e ad un’affermazione sempre più evidente sui mercati mondiali.

L’innovazione e il rilancio coinvolgeranno tutti i settori del gruppo VIVATERRA, da quello produttivo a quello delle relazioni pubbliche, per una spinta sempre crescente di energia e positività che il settore richiede da tempo. Il progetto ha come scopo quello di raccontare la “storia” del Gruppo, della terracotta imprunetina e dei singoli marchi in modo nuovo, contemporaneo, cercando di anticipare e sorprendere le aspettative di un mercato che ha bisogno di rinnovare l’immagine che ha di questo prodotto. Esso tradurrà in modo efficace e persuasivo la professionalità, la solidità e la forza di una realtà industriale leader del settore.

Una comunicazione che sappia portare la  tradizione, il pregio, l’eleganza e la distinzione che da sempre caratterizzano la terracotta dei brand di VIVATERRA su un livello moderno e dinamico attraverso una molteplicità di strumenti comunicativi che introducano lo spettatore alla cultura del bello, dell’utilizzo di materiali naturali e del rispetto per l’ambiente, che lo incuriosiscano e che riescano a suggerire un’atmosfera piena di attesa.

La ferma volontà del gruppo VIVATERRA è quella di ampliare la visibilità, evidenziare i suoi molteplici e creativi utilizzi nell’architettura, non solo proponendo nuove collezioni, ma anche adottando tutti i sistemi comunicativi del terzo millennio, che vanno da quelli più tradizionali a quelli di nuova generazione della Comunicazione 2.0.

Vivaterra S.p.A. - Via Provinciale Chiantigiana, 36 50022 Greve in Chianti Firenze (Italia) - tel: 055 85901 - email: info@vivaterra.it - crediti